Gnocchi di polenta e cotechino

gnocchi-polenta-cotechino

Gnocchi di polenta e cotechino

La ricetta degli gnocchi di polenta e cotechino è quel che fa per voi se state cercando un piatto unico ricco e gustoso, perfetto da servire in inverno!

12 Novembre, 2019
Ancora nessun voto

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 15 MIN

ingredienti

Cipolle
2
Aglio
1 spicchio
Olio di Oliva
4 cucchiai
Farina
200 g, di mais, per polenta e per lavorare
Sale
Rosmarino
1 rametto
Pepe
macinato fresco
Noce Moscata
grattugiata fresca
Cotechino
250 g, cotto
Timo
2 rametti, le fogliette

Preparazione

Gli gnocchi di polenta e cotechino sono un piatto unico molto sostanzioso, perfetto da gustare in inverno e facile da preparare: vi basterà infatti cucinare una buona polenta, ricavarne degli gnocchi dalla forma irregolare e unirli al cotechino: la combinazione di sapori vi stupirà!

Gnocchi di polenta e cotechino, una ricetta invernale

  • Per preparare gli gnocchi di polenta e cotechino iniziate sbucciando aglio e cipolla, quindi tritate finemente il tutto.
  • Riscaldate il forno a 180° C con calore statico sopra e sotto.
  • In una padella fate riscaldare 2 cucchiai d'olio e fatevi rosolare il trito a fiamma moderata.
  • Mettete da parte la padella.
  • In un tegame portate a ebollizione 420 ml d'acqua salata, quindi versatevi la farina di mais mescolando energicamente.
  • Dopo circa 10 minuti di cottura unite il trito rosolato e il rametto di rosmarino.
  • Spegnete il fornello, coprite il tegame e fate riposare per circa 20 minuti, dopo avere aggiustato di pepe e noce moscata.
  • Fate intiepidire, poi formate tanti gnocchi di polenta irregolari usando le mani un poco infarinate o 2 cucchiai.
  • Trasferite gli gnocchi di polenta così ottenuti in uno stampo per sformati e sbriciolatevi sopra il cotechino.
  • Insaporite con foglie di timo e irrorate con il resto dell'olio d'oliva.
  • Fate cuocere nel forno per circa 20 minuti.
  • Sfornate gli gnocchi di polenta e cotechino e servite subito: buon appetito!