Panzanella ricetta originale

Foto: Claudia Concas

Panzanella: la ricetta originale toscana

La ricetta originale della panzanella, piatto tipico toscano che si prepara con pane raffermo e verdure di stagione: una ricca insalata perfetta per i vegani.

13 Gennaio, 2021
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 15 MIN

ingredienti

Pane Raffermo
400 g
Cipolle Rosse
2 (di Tropea)
Pomodori
2
Pomodorini
10
Basilico
5 foglie
Olio Exravergine di Oliva
q
Sale
q.b.
Aceto di Vino Bianco
30 ml
Pepe
q.b.

Preparazione

La panzanella è una tipica ricetta toscana che è nata con lo scopo di recuperare il pane raffermo e le verdure dell’orto. Si tratta di una preparazione di origini povere che è però rimasta intatta nel tempo e ha acquisito prestigio e valore grazie ai suoi ingredienti semplici e genuini. Ecco come preparare la panzanella originale!

Step 01

panzanella taglio pane

Foto: Claudia Concas

Tagliate il pane a fette e poi a pezzi più piccoli. Mettetelo in una terrina e aggiungete mezzo bicchiere d’acqua fredda.

Step 02

panzanella taglio cipolla

Foto: Claudia Concas

Tagliate la cipolla a fettine sottili e sistematela in una terrina. Copritela con acqua fredda e con l’aceto.

Step 03

panzanella pane e pomodori

Foto: Claudia Concas

Tagliate a fette i pomodori ramati e a metà i pomodorini. Strizzate il pane e riducetelo in pezzetti non troppo piccoli.

Step 04

panzanella condimento

Foto: Claudia Concas

Mettete il pane nel piatto di portata, aggiungete i pomodori, gli anelli di cipolla scolati e condite con olio, sale e basilico.

Consigli e curiosità

Per la ricetta della panzanella originale serve il pane toscano. Una ciabatta di grano tenero preparata senza sale. In Toscana infatti il pane viene definito “pane sciapo” proprio per questa sua caratteristica unica nel suo genere. Usate un pane raffermo, che sia duro e che non si disfi a contatto con l’acqua e i succhi delle verdure. La cipolla viene messa a bagno in acqua e aceto per ingentilirne il sapore pungente. La panzanella è infatti un piatto vegano estivo e leggero adatto a tutti i palati. Per ottenere un gusto ancora più intenso, potrete preparare la panzanella un paio di ore prima di servirla, ma in questo caso ricordate di lasciare il pane ammollo per pochi minuti.

Varianti

Per dare un gusto più croccante alla panzanella potrete aggiungere alcuni cubetti di cetriolo. Al posto del pane toscano senza sale potrete usare un pane integrale o con i cereali.

spaghetti con le vongole in bianco

Spaghetti con le vongole

Ricetta successiva