Vellutata di funghi con crespella agli spinaci

vellutata-funghi-spinaci

Vellutata di funghi con crespella agli spinaci

Una vellutata di funghi per riscaldare il vostro autunno? Allora provate questa ricetta con crespelle agli spinaci in accompagnamento.

30 Ottobre, 2017
Average: 5 (1 vote)

Tipo di Piatto

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 5 MIN

ingredienti

Farina
40 g
Latte
100 ml
Uova
1 tuorlo
Sale
Burro
1 cucchiaio
Spinaci
200 g, congelati, tritati
Cipolle
1 piccola, tritata
Aglio
1 spicchio, tritato finemente
Burro
1 cucchiaio
Pangrattato
2 cucchiai
Pepe
macinato fresco
Noce Moscata
grattugiata fresca
Parmigiano Reggiano
2 - 3 cucchiai, grattugiato
Uova
2 tuorli
Cipolle
1, tritata
Funghi
500 g, champignon, tagliati a metà
Burro
1 cucchiaio
Brodo Vegetale
600 ml
Madera
4 cucchiai
Crème Fraîche
100 g
Panna
150 g, da cucina
Sale
Pepe
macinato fresco
Succo di Limone

Preparazione

Fate scongelare gli spinaci e fateli sgocciolare bene.

Mescolate una pastella con la farina, il latte, sale ed il tuorlo.

Fate sciogliere un poco di burro in una padella e cuocete due crespelle una dopo l'altra. Fate intiepidire.

Per il ripieno riscaldate il burro in una casseruola e fatevi rosolare cipolla e aglio a fiamma moderata, aggiungete il pangrattato mescolando ed infine gli spinaci.

Fate evaporare tutto il liquido cuocendo a fiamma lenta e mescolando di tanto in tanto. Insaporite con sale, pepe e noce moscata.

Fate intiepidire, poi incoporate il parmigiano ed i tuorli.

Spalmate in modo uniforme la crema di spinaci su ogni crespella, arrotolatele e chiudetele bene con la pellicola trasparente, poi arrotolatele in carta d'alluminio.

Riempite un tegame capiente a metà con l'acqua, portatela quasi all'ebollizione, abbassate la fiamma (l'acqua non deve bollire, solo essere quasi bollente) e immergetevi i rotoli.

Fate cuocere per circa 15 minuti a fiamma lenta.

Nel frattempo per la zuppa riscaldate il burro in un tegame.

Fatevi rosolare i funghi e la cipolla per circa 4 minuti. Mettete da parte qualche fungo per la guarnizione.

Versate sul resto il brodo ed il Madeira e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma lenta.

Incorporate la panna e la creme fraiche, portate all'ebollizione, poi riducete il tutto in purea con un frullatore ad immersione.

Aggiustate di sale, pepe e succo di limone.

Tirate fuori dall'acqua i rotoli, eliminate il foglio d'alluminio e la pellicola trasparente e tagliateli a fette.

Versate la zuppa nei piatti e disponete in ogni piatto 3-4 fette di crespella, guarnite con i funghi e servite subito.

Accompagnate con il pane.

baccala-nero-di-seppia-ricetta

Vellutata di patate con baccalà al nero di seppia e tagliatelle di verdure

Ricetta successiva