polpette-pane-raffermo-funghi

Polpette di Pane Raffermo con Funghi e Lupini

Le polpette di pane raffermo sono una soluzione gustosa per usare gli avanzi di pane: ecco una ricetta facilissima e vegetariana, preparata con funghi e lupini.

05 Ottobre, 2015
Ancora nessun voto

Stile Alimentare

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 15 MIN

ingredienti

Pane
400 g, raffermo
Latte
250 ml, circa
Cipollotti
3 novelli
Uova
3
Parmigiano Reggiano
2 - 3 cucchiai, grattuggiato
Funghi
3 champignon (o 2 porcini piccoli)
Lupini
250 g, in salamoia
Semi di Girasole
50 g, tostati
Sale
Pepe
macinato fresco
Pangrattato
Olio di Semi

Preparazione

Per preparare le polpette di pane raffermo, funghi e lupini, iniziate tagliando a fettine o a pezzetti il pane raffermo, bagnatelo con il latte tiepido e fatelo ammorbidire.

La quantità di latte ed il tempo di riposo dipendono dalla durezza del pane.

Mondate e tritate i cipollotti.

Pulite e tritate finemente i funghi, Fate sgocciolare i lupini e riduceteli in purea con il frullatore.

Strizzate bene il pane raffermo, poi aggiungete le uova, i cipollotti tritati, il formaggio, i funghi, i semi di girasole, la purea di lupini, sale e pepe.

Spolverizzate con 1-2 cucchiai di pan grattato (nel caso l'impasto sia troppo morbido, aggiungetene ancora un poco) e impastate bene il tutto.

Fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti, poi formate delle polpette.

Riscaldate 4-5 cucchiai d'olio in una padella capiente e friggete le polpette di pane per circa 2-3 minuti da ogni lato.

Fate sgocciolare su carta da cucina le polpette di pane raffermo e servite subito.

pizza-gorgonzola-pere

Pizzette Gorgonzola, Pere e Radicchio

Ricetta successiva