Neo stellati Michelin: 5 giovani chef e i loro ristoranti da conoscere assolutamente

05 Novembre, 2014
Fine Dining Lovers

E infine Fabrizio Tesse, ex sous chef di Antonino Cannavacciuolo e ora executive della bellissima struttura Locanda di Orta a Orta San Giulio, che ha finalmente messo accanto al suo nome l'ambita stella. La guida scrive del ristorante e della cucina dello chef: "Orta San Giulio è uno dei borghi lacustri più romantici d'Italia, una cartolina d'altri tempi: la meritata cornice di una cucina sfavillante, estrosa negli accostamenti, di un eccellente giovane cuoco". 

fabrizio-tesse-borruso-michelin-2015

Tutte le foto: ©Fine Dining Lovers

antonio-borruso-chef

Antonio Borruso

Nasce il 1979 a Napoli Antonio Borruso, chef dell'Umami a Bormio, in Valtellina.

VAI AL PROFILO COMPLETO
pietramare-natural-food-restaurant-piatti

Italian Food Porn: chef Mirko Balzano 'Pietramare Natural Food Restaurant'

Articolo successivo