zuppa-cavolo-nero

Zuppa di Cavolo nero con Patate e Pinoli

Un primo piatto invernale, avvolgente e veg: è la zuppa di cavolo nero con patate e pinoli e qui vi diciamo come cucinarla.

09 Febbraio, 2018
Average: 4.5 (2 votes)

Tipo di Piatto

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 55 MIN

ingredienti

Patate
400 g, lessate con la buccia, preparate preferibilmente Il giorno prima
Cavolo
500 g, nero, fresco
Cipolle
2
Aglio
4 spicchi
Peperoni
1 rosso
Pinoli
40 g
Olio di Colza
2 cucchiai
Zafferano
0,1 g di polvere
Vino Bianco
250 ml, secco
Brodo Vegetale
400 ml
Lievito
1/2 cucchiaino
Sale
q.b.
Pepe
q.b.
Paprika
2 pizzichi, dolce, in polvere
Olio di Oliva
3 cucchiai

Preparazione

  • Pelate le patate e tagliatele in spicchi spessi circa 2 cm.
  • Pulite il cavolo nero e rimuovete le foglie.
  • Tagliate il cavolo a listarelle e sciacquate accuratamente le foglie.
  • Sbucciate l’aglio e la cipolla e tagliateli finemente.
  • Tostate i pinoli in una padella, finché non si dorino.
  • Riscaldate l’olio in una pentola; lasciate soffriggere cipolla e aglio.
  • Aggiungete quindi il peperone e lasciate cuocere.
  • Aggiungete quindi il cavolo nero, e lasciate scottare leggermente. Incorporate lo zafferano, il vino e il brodo nella pentola.
  • Lasciate cuocere a cuoco lento per circa 25 minuti.
  • Condite con sale, pepe e lievito.
  • Riscaldate quindi l’olio in una padella e dorate gli spicchi di patate da entrambi i lati.
  • Disponete quindi le patate in una scodella, versateci sopra la zuppa e condite con i pinoli.
crema-melanzane-ricetta

Crema di melanzane con basilico, nocciole e cumino

Ricetta successiva