Vegano

Gazpacho di anguria con peperoni gialli e cetrioli
Vegano

La cucina vegana non prevede l’utilizzo di ingredienti di origine animale, quindi non solo niente carne, ma anche niente uova, formaggi e miele. Non si tratta solo di una scelta etica, ma anche salutista: seguire una dieta senza ingredienti di origine animale infatti, è per molti un percorso di benessere. Per questo motivo, sono sempre di più i ristoranti, ma anche i bar e i locali che scelgono di proporre ai propri clienti ricette vegane. Se questa idea ti spaventa perché non sai come valorizzare in modo creativo verdure e legumi, ecco alcune ricette vegane semplici e veloci per stupire i tuoi ospiti.  

Antipasti vegani

Gli antipasti vegani sono molto semplice da preparare e lasciano libero spazio alla fantasia. Se ami la cucina asiatica, gli involtini primavera vegan sono la soluzione perfetta, con un mix di verdure e germogli di soia. In alternativa, puoi scegliere di affidarti alla cucina greca con gustosi involtini di riso e foglie di vite, chiamati dolmades. Si tratta di un piatto molto saporito che prevede l’utilizzo di menta, aneto, prezzemolo e pinoli. Per un antipasto vegano mediterraneo, puoi optare per l’insalata di melanzane e pomodori, perfetta anche in estate! Basta cuocere le melanzane in acqua salata a dadi, aggiungere i pomodori e insaporire con paprica, cumino, succo di limone e menta.

E se ami la cucina messicana? Niente paura, anche i tacos possono essere vegani: basta sostituire il chili di carne con cavoli rossi, fagioli e carote.

Primi piatti vegani

Spesso non ci si pensa, ma molti primi piatti della tradizione italiana sono vegani, quindi non serve inventare nuove ricette per fare un menù senza ingredienti di origine animale. Tra i primi piatti vegani perfetti nel periodo autunnale e invernale, c’è la zuppa di cavolo nero, patate e pinoli, tipica anche della cucina del centro Italia. La preparazione non è lunga e in circa un’ora potrai servire un piatto caldo, nutriente e gustoso, rigorosamente in una ciotola accompagnata da crostini di pane. Se preferisci invece un buon piatto di pasta, puoi optare per i tubetti con piselli e fave: un piatto primaverile e coloratissimo che lascerà tutti a bocca aperta. Il segreto di questo piatto è far cuocere la pasta nel brodo di piselli filtrato e condirla con una salsa a base di piselli e fave, guarnendo il piatto con le erbe aromatiche. Non sei un tipo da pasta? Allora potresti provare un tipo di pasta alternativo: i noodles di zucchine, da condire con semi di sesamo, pomodorini e lime. In 35 minuti potrai creare un piatto divertente e creativo, ma soprattutto salutare. 

Secondi piatti vegani

Anche i secondi piatti vegani riescono a stupire se si utilizza un pizzico di fantasia tra i fornelli. Le lenticchie sono un ingrediente fondamentale per chi segue una dieta vegana, perché sono ricche di ferro e proteine: perché quindi non servirle in una gustosa insalata speziata? Possono essere un’alternativa veg anche al tradizionale zampone e lenticchie di Capodanno. Gli ingredienti chiave di questo piatto oltre alle lenticchie sono l’uvetta, le noci, i capperi, la rucola, i cipollotti, la vinaigrette, la cannella, i chiodi di garofano e lo sciroppo d’acero. Lo sapevi che tra i secondi vegani c’è anche il goulash? Sì, ma rispetto a quello tradizionale ungherese con la carne, questo è a base di seitan e funghi, con l’aggiunta di castagne e panna. Un piatto facilissimo da preparare che sarà pronto in soli 35 minuti. 

Dolci e torte vegani

I dolci vegani possono essere un concentrato di gusto e creatività: prova ad esempio a servire come fine pasto una crema di cioccolato fondente e avocado, oppure una crostata vegan alle fragole. Nel periodo estivo, la granita di anguria è una vera delizia: fresca e dissetante, è un fine pasto che conquisterà tutti. Per la colazione o per una pausa tè caldo, i biscotti vegani con cacao e arancia sono una vera delizia e si preparano con burro di soia, buccia d’arancia, cacao e farina.

Se invece sei in cerca di ricette per torte vegane, forse non sai che esiste una variante della torta margherita a base di amido di mais, tofu, vaniglia, arancia, olio e limone.

Ricette vegane veloci

Sei alla ricerca di ricette vegane veloci per una cena last minute o un pranzo al volo? Ci sono tantissime soluzioni rapide e gustose, per portare in tavola piatti gourmet in pochi minuti.

Un esempio è il burger ai fagioli neri, pronto in soli 40 minuti e perfetto per un brunch o un pranzo. Un altro piatto veloce sono i crostini di sesamo con insalata di melanzana e gli asiatici noodles soba con cetriolo e semi di sesamo tostati. 

Ricette vegane estive

Infine, tra le ricette vegane estive non possiamo non menzionare la pizza di anguria: un antipasto fresco, creativo e super colorato. Come piatto unico puoi servire una buddha bowl a base di riso venere e verdure grigliate, mentre come dessert una granita a base di champagne e lime.

Leggi Tutto

CERCA RICETTE