Pizza Chianina

pizza-tartare-chianina

Pizza Chianina

Una pizza saporita in cui la morbidezza della tartare di carne incontra la croccantezza delle puntarelle.

18 Luglio, 2018
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

porzioni

4

ingredienti

Farina
500 g, tipo 1
Lievito Madre
50 g
Sale
2 cucchiaini
Acqua
300 ml
Olio Exravergine di Oliva
10 ml
Fior di Latte
160 g
Chianina
400 g
Puntarelle
200 g
Alici
100 g, sott'olio
Sale
q.b.
Olio Exravergine di Oliva
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Come preparare la pizza con tartare di Chianina

Per l'impasto:

  • Sciogliete il lievito madre con acqua tiepida.
  • Aggiungete la farina setacciata.
  • Quando l’impasto è ben amalgamato, aggiungete l’olio extravergine d'oliva e il sale.
  • Coprite l’impasto con un telo e mettetelo in un luogo caldo.
  • Dopo 2 o 3 ore (quando avrà raddoppiato il suo volume), formate quattro sfere uniformi e adagiate le pagnotte su una teglia.
  • Coprite le pagnotte e lasciatele riposare per 4 o 5 ore.

Per il topping:

  • Tagliarte le puntarelle alla julienne e mettetele in acqua per 10 minuti.
  • Togliere la prima acqua, rimettete le puntarelle in acqua e ghiaccio per farle arricciare.
  • Preparate la tartare di Chianina tritando finemente la carne e condendo con olio, sale, pepe.
  • Sminuzzate le alici nel loro olio creando una battuta.
  • Condte le puntarelle con la battuta di alici.

Cottura:

  • Stendete le palline di impasto formando un disco di circa 25 cm.
  • Aggiungete il fior di latte di Agerola e un filo d’olio. 
  • Infornate e cuocete a 190° per circa 15/20 minuti.
  • Sfornate le pizze.
  • Aggiungete sopra la tartare di Chianina e le puntarelle alle alici.

Una pizza gourmet ma questa volta di mare: la ricetta della pizza scampi cacio e pepe. A firmarla sempre Leonardo Giannico e Vincenzo Masi.