Honeycomb toffee

Foto: Claudia Concas

Honeycomb Toffee

La Sponge Toffee, o Honeycomb Toffee, è un dolce che assomiglia esattamente al nido d'ape. Scopri la ricetta originale passo dopo passo per preparare questa deliziosa ricetta.

22 Novembre, 2021
Average: 4 (2 votes)

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 30 MIN

ingredienti

Zucchero
300 g
Melassa
150 g, o Golden Syrup
Bicarbonato
Mezzo cucchiaino
Burro
q.b.

Preparazione

L’honeycomb toffee è un dolce inglese che ha una consistenza dura e friabile al tempo stesso. Essendo molto dolce, l’honeycomb è perfetto per essere sbriciolato su budini, mousse e panna cotta. L’honeycomb si prepara tradizionalmente con il golden syrup, uno sciroppo vegan molto simile al miele che si prepara con zucchero, acqua e succo di limone. Potrete trovarlo nei negozi più riforniti oppure sostituirlo con il miele o con lo sciroppo d’acero. Ecco la ricetta!

Step 01

Honeycomb toffee

Foto: Claudia Concas

In un pentolino mettete lo zucchero e il golden syrup. Mettete sul fuoco e mescolate.

Una volta sciolti gli ingredienti si formerà una sorta di sciroppo. Fatelo cuocere per 6 minuti a fuoco vivace mescolando.

Step 02

Honeycomb toffee

Foto: Claudia Concas

Nel frattempo imburrate bene una teglia.

Step 03

Honeycomb toffee

Foto: Claudia Concas

Spegnete il fuoco e aggiungete il bicarbonato mescolando bene con un cucchiaio di legno.

Step 04

Honeycomb toffee

Foto: Claudia Concas

Versate il composto nella teglia e lasciatelo raffreddare. Una volta freddo spezzate l’honeycomb e servitelo.

Consigli

Il caramello ottenuto è molto caldo e con l’aggiunta del bicarbonato potrebbero formarsi delle bolle in superficie. Non toccatelo quindi per evitare che le bolle scoppino.

CERCA RICETTE

caramello salato

Caramello salato – Trucchi e ricetta

Ricetta successiva