Zeppole di San Giuseppe

zeppole-tradizionali-di-san-giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

Crema, pasta choux e amarene sciroppate: scoprite la ricetta del dolce tradizionale napoletano (e non solo).

15 Marzo, 2018
Ancora nessun voto

Stile Alimentare

porzioni

1

ingredienti

Uova
4
Farina 00
150 g
Acqua
250 ml
Burro
45 g
Sale
1 pizzico
Zucchero
70 g
Amido di Mais
20 g
Latte Intero
200 ml
Uova
2, tuorli
Vaniglia
1/2 baccello
Amarene Sciroppate
4
Zucchero a Velo
una spolverata

Preparazione

  • Iniziate a preparare le zeppole di San Giuseppe versando in un pentolino l'acqua insieme al burro. Appena raggiunto il punto di ebollizione, aggiungete la farina e mescolate.
  • Rimuovete la pentola dal fuoco e aggiungete le uova una alla volta.
  • Fate raffreddare il composto preparato e nel frattempo procuratevi una leccarda.
  • Rivestite la leccarda con un foglio di carta da forno.
  • A questo punto, aiutandovi con una sac-à-poche, disegnate un cerchio di pasta a doppio giro (uno sopra l'altro) per formare la ciambellina.
  • Infornate le vostre zeppole di San Giuseppe in forno preriscaldato ventilato a 205° e lasciate cuocere per 25 minuti circa sul ripiano più basso. 
  • Un consiglio: impostate il timer a 20 minuti; trascorso questo tempo, lasciate cuocere per ulteriori 5 minuti a forno semi-aperto. 
  • N.B: Per coloro che le preferissero fritte, portate a temperatura una generosa dose di olio di semi e friggete le vostre peccaminose zeppole di San Giuseppe finché non diventeranno leggermente dorate.

 

Per la crema pasticcera: 

  • Per la crema, è necessario far bollire l’acqua insieme allo zucchero e al latte.
  • Aggiungete l’amido, le uova e fate cuocete fin quando tutti gli ingredienti non saranno bene amalgamati.  

 

Per guarnire: 

  • Farcite le zeppole di San Giuseppe con la crema pasticcera precedentemente preparata e lasciata raffreddare.
  • Guarnite con le amarene e una spolverata di zucchero a velo.