P&G

cocktail-gin-e-aceto

P&G

Sabrina Galloni e il suo cockail a base di gin, cordiale e aceto alle rose. Ecco come prepara il suo P&G, preparato per la Florence Cocktail Week.

28 Aprile, 2017
Ancora nessun voto

porzioni

1

ingredienti

Gin
5 cl Peter in Florence London Dry Gin
Cordiale
2 cl, Cordial Lime e Bergamotto Homemade
Aceto di Rose
2 cl, il Bordo del Balsamico
Lime
1 cl, succo
Bitter
gocce alla Lavanda Homemade
Soda
fill
Ghiaccio
aromatizzato ai petali di Iris
Alcol
nebulizzato, al Bergamotto

Preparazione

Tecnica: Shake and Strain

Bicchiere: Tumbler Alto

Il cocktail P&G é ispirato al nome del gin e del locale che rappresento. Peter é un personaggio immaginario, come Gurdulù di Italo Calvino. È un drink fresco e piacevole, con un’intensa nota agrodolce data dall'aceto di rose; il cordial lime, il bergamotto e la lavanda richiamano i botanici del Gin Peter in Florence. L' iris incastonato nel ghiaccio, come il giglio fiorentino, omaggia lo sbocciare della primavera e il risveglio di Firenze in tutta la sua maestosa bellezza. Qui Peter e Gurdulù si incontrano, trasformandosi in un’unica, inebriante miscela.