vellutata-borlotti-gamberi

Vellutata di Borlotti ai Gamberi

Una vellutata a base di fagioli borlotti con l'aggiunta di gamberi: terra e mare si incontrano in questa zuppa elegante.

20 Ottobre, 2017
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

porzioni

4

Tempo Totale

2 HR 50 MIN

ingredienti

Fagioli
1 kg, borlotti, freschi
Carote
1
Scalogno
1
Sedano
1 piccolo gambo
Aglio
2 spicchi
Pomodori
1/2 scatola, pelati
Prezzemolo
3 gambi
Gamberi
250 g, freschi, pronti per cucinare
Olio Exravergine di Oliva
Sale
Pepe
macinato fresco
Erba Cipollina
2 cucchiai, tritata
Aglio
2 spicchi, tritato grossolanamente

Preparazione

Vellutata di Fagioli borlotti con Gamberi: la ricetta 

Sgranate i fagioli, sciacquateli e metteteli in una casseruola.

Lavate e pelate la carota, lavate il gambo di sedano e sbucciate lo scalogno e l'aglio.

Tritate a cubetti la carote, il sedano e tritate finemente lo scalogno e l'aglio, lavate e tagliate a cubetti i pomodori, dapprima sgocciolati,

Aggiungete le verdure ai fagioli, unite il prezzemolo spezzettato, 2 cucchiai di olio e coprite con acqua fredda.

Mettete un coperchio e cuocete a fuoco lento, aggiungendo di tanto in tanto ancora dell' acqua calda.

Dopo circa 2 ore di cottura, prelevate 3 quarti dei fagioli e riduceteli in purea con un frullatore ad immersione, poi uniteli agli altri, aggiungete i gamberi, condite con un cucchiaio d'olio e regolate di sale e pepe.

Cuocete per altri 15-20 minuti a fiamma lenta, eventualmente aggiungendo ancora un poco d'acqua calda.

Regolate nuovamente di sale e servite ogni piatto con un filo d'olio, il trito aglio e erba cipollina e pepe a volontà.

A piacere potete accompagnare anche con cubetti di pane arrostito.

Consigli per la vellutata di borlotti:

Variante: Potete usare anche 1/2 kg di fagioli secchi che però si devono ammollare la sera prima in abbondante acqua fredda.