Anatra all'arancia

anatra-all-arancia-ricetta

Anatra all'arancia

Per molti di origine francese, l'anatra all'arancia è in realtà una tipica ricetta toscana poi esportata oltralpe: ecco tutti i passaggi per prepararla a casa.

05 Marzo, 2014
VOTA:
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

porzioni

4

Tempo Totale

3 HR 0 MIN

ingredienti

Anatra
1, da 2,5 kg circa
Sale
Pepe
Macinato fresco
Arance
4, non trattate
Vino Bianco
200 ml, secco
Zucchero
1 cucchiaino
Liquore all'Arancia
4 cl

Preparazione

Riscaldate il forno a 180° C con ventilazione.

Lavate l'anatra e tamponatela con carta da cucina. Salatela e pepatela dentro e fuori.

Lavate le arance con acqua bollente e asciugatele, poi rimuovete la scorza di tutte le arance a strisce sottili con un apposito attrezzo.

Spremete 2 arance e tagliate a filetti la polpa delle altre due.

Riempite l'anatra con 1/3 della scorza, chiudete con degli stecchini di legno e adagiatela con la parte del petto in giù in un tegame da forno, aggiungete un poco d'acqua e passatela nel forno caldo.

Fate cuocere per 30 minuti, dopodichè rigirate l'anatra, versate il vino e finite di cuocere in circa 2 ore.

Ogni tanto bagnate con il fondo di arrosto nel tegame.

Fate caramellare lo zucchero in un pentolino e bagnate con il succo d'arancia ed il liquore.

Tirate l'anatra fuori dal tegame, mettetela sulla griglia del forno e fatela indorare grigliandola sotto il grill del forno ben caldo.

Nel frattempo sgrassate il fondo di arrosto tirando fuori il grasso liquido con un mestolino, poi aggiungetelo alla salsetta di arance.

Aggiungete anche i filetti d'arancia e la scorza, mescolate ed insaporite con sale e pepe.

Prima di servire tagliate a pezzi l'anatra e servitela con la salsa di arance.

pappa-al-pomodoro

Pappa al pomodoro

Ricetta successiva