Burger di lenticchie vegan

burger-di-lenticchie-vegan

Burger di lenticchie vegan

Burger di lenticchie vegan: una ricetta facile e veloce per uno spuntino 100% vegetariano.

06 Novembre, 2017
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Stile Alimentare

porzioni

1

ingredienti

Cavolo Rosso
1 piccolo, tagliato a listarelle
Aceto di Riso
1 cucchiaio
Olio di Sesamo
1 cucchiaio
Sale
q.b.
Pepe
q.b.
Patate Dolci
4, pelate, tagliate
Olio di Oliva
2 cucchiai
Lenticchie Secche
250 g
Brodo Vegetale
750 ml
Limoni
1/2, spremuto
Aglio
2 spicchi
Pangrattato
50 g
Prezzemolo
5-6 foglioline
Farina di Mais
3 cucchiai
Paprika
1 cucchiaino
Olio di Oliva
1 cucchiaio

Preparazione

  • Per l'insalata: Lavate il cavolo rosso, tagliatelo a listarelle sottili e conditelo con l'aceto di riso, l'olio di sesamo (i semi di sesamo, opzionali) e un pizzico di sale e pepe a piacere in un recipiente capiente. Coprite il tutto e mettete da parte. 
  • Per i burger: Preriscaldate il forno a 190°C.
  • Per le patate: disponete le chips di patate in un contenitore adatto anche al microonde e copritelo con un piatto. Riscaldate per 3-5 minuti finché le patate non diventino morbide al punto giusto. Potete controllarle con la punta di un coltello. 
  • Fate raffreddare le patate, conditele poi con olio, sale e pepe q.b. Disponetele quindi su una teglia rivestita di carta da forno e lasciate cuocere in forno per 30-40 minuti, finché non acquistino la doratura che preferite. Girate le patate a metà cottura, perché cuociano su entrambi i lati. 
  • Per i burger di lenticchie: disponete le lenticchie in una pentola capiente. Portate a ebollizione l'acqua e fate cuocere a fuoco lento per 20-25 minuti circa, finché le lenticchie non si ammorbidiscano. (Per una cottura migliore, vi consigliamo di lasciare a bagno le lenticchie secche per una notte, prima di cucinarle). 
  • Asciugate le lenticchie se necessario e disponetele quindi in un recipiente. Mescolate per bene e aggiungete quindi il succo di limone, l'aglio, il pangrattato, il prezzemolo, la farina di mais e la paprika. Mescolate il tutto per bene e condite quindi con sale e pepe a piacere. 
  • Dividete il composto ottenuto e formate dei mini burger di piccole dimensioni, saranno più facili da cuocere. Spennellate con l'olio d'oliva su entrambi i lati e disponete i vostri mini burger di lenticchie su una teglia da forno. 
  • Fate cuocere i vostri burger di lenticchie vegan per 20-25 minuti circa, girandoli a metà cottura finché non acquistino un colorito dorato. 
  • Nel frattempo togliete le chips dal forno e copritele con un foglio di alluminio, perché rimangano calde. 
  • Come servire i vostri burger di lenticchie: Togliete i burger dal forno quando saranno pronti. Fate dorare leggermente dei panini divisi precedentemente a metà nel forno per 2 minuti circa. 
  • Togliete i panini dal forno e spennellateli con una dose generosa di maionese. Condite dunque con l'insalata e le chips e servite.