Polpo Verace con Sedano Rapa, Patate Viola e Miele

polpo-verace-sedano-rapa

Irene Casavecchia Sangiorgi

Polpo Verace con Sedano Rapa, Patate Viola e Miele

Elegante e leggero, colorato e originale, un secondo piatto che riempie la pancia e gli occhi. Scopri questa ricetta di Marco Bravin, chef di Litro a Roma.

16 Ottobre, 2017
Ancora nessun voto

Cucina

Stile Alimentare

porzioni

1

ingredienti

Polpo
Limoni
1 Spicchio
Alloro
1
Sedano Rapa
1
Olio di Oliva
Burro
Porri
1
Aglio
1
Miele
Peperoncini
3, Non Piccanti
Patate
2 o 3

Preparazione

Procedimento per il polpo

Lessare il polpo in acqua bollente con la foglia d’alloro e uno spicchio di limone.

Lasciar raffreddare e tagliare a tocchi.

Appena prima di portare a tavola scottare su una padella già calda fino ad ottenere una crosticina dorata.

Procedimento per la purea di sedano rapa

Tagliare il sedano rapa a cubi.

Preparare in un pentolino un fondo di burro, olio, porro e aglio.

Aggiungere il sedano rapa, l’acqua e il sale.

Una volta che l’acqua si è asciugata, frullare il tutto e passarlo al setaccio.

Fare delle quenelle da poggiare sul piatto insieme alle patate viola precedentemente lessate e spellate.

Procedimento per la riduzione di miele e peperoncino

Mettere in un pentolino miele, un goccio d’acqua e i tre peperoncini (varietà Lazzaretto, Hot Lemon o Habanero Chocolate) tagliati.

Fare sobbollire il tutto.

Lasciarlo sul fuoco fino a quando non si ottiene la giusta consistenza.

Utilizzarne qualche goccia per ultimare il piatto.