Skrei al forno con topinambur e cavolo riccio sottaceto

skrei-al-forno-topinambur

Skrei al forno con topinambur e cavolo riccio sottaceto

Lo skrei, pesce che viene dalle acque fredde della Norvegia, è ottimo cucinato al forno. Provate ad abbinarlo con topinambur e cavolo riccio.

22 Febbraio, 2017
VOTA:
Ancora nessun voto

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 50 MIN

ingredienti

Skrei
600 g, filetti
Acqua
600 ml
Zucchero
400 g
Topinambur
400 g
Cavolo
400 g, riccio
Aceto
200 ml
Burro
50 g
Burro
4 cucchiai
Miso
2 cucchiai
Limoni
Sale

Preparazione

Skrei al forno: la ricetta con topinambur e cavolo riccio

Pulite i topinambur e metteteli in una pirofila con il burro, coprendoli con un foglio di carta stagnola.

Infornate a 200°C per 40-50 minuti.

Frullateli con la pasta di miso fino a quando non otterrete una consistenza fluida e liscia.

Aggiustate di sale e limone.

Trasferite il purè di topinambur in una pentola con un coperchio.

Infornate i filetti di Skrei per 10-12 minuti, fino a quando diventeranno semi-trasparenti. 

Cuocete un mix di zucchero, acqua e aceto sul fornello elettrico e poi fatelo raffreddare.

Sciacquate il cavolo riccio ed eliminate le radici.

Tritatelo il più finemente possibile e mettetelo sottaceto nel composto creato per 30 minuti prima di servirlo. 

Servite il purè in quattro piatti e togliete il cavolo riccio dall’aceto.

Ponete il cavolo sopra al purè e completate il piatto con il burro fuso. 

Servite lo skrei al forno al centro, con uno spicchio di limone.