Sogliola fritta con funghi e barbabietole

sogliola-fritta

Sogliola fritta con funghi e barbabietole

Una ricetta di sogliola impanata nella farina di segale, fritta e poi servita con verdure di stagione come barbabietole, patate e spinaci, insieme a funghi.

12 Gennaio, 2015
VOTA:
Ancora nessun voto

Cucina

porzioni

4

ingredienti

Olio
Burro
Farina
di Segale
Vino
Bianco
Zucchero
di Canna
Funghi
250 g
Sogliola
4 filetti
Patate
2
Barbabietole
4
Capperi
Sale
Spinaci
500 g
Uova
2

Preparazione

Pulire la sogliola.

Impanarla nella farina di segale e friggerla in olio e burro finché non diventa dorata.

Condirla con sale e metterla in forno finché non raggiunge la temperatura di 52 gradi, da misurare con un termometro per carne.

Bollire le patate in acqua bollente e salata finché non sono pronte, poi pelarle e tagliarle a pezzi.

Soffriggere i funghi in olio e burro finché non si scuriscono.

Far sfumare con vino bianco, zucchero di canna e rosmarino, e continuare a cuocere finché non sono pronti.

Friggere le barbabietole in olio e burro e unire funghi, capperi e sale.

Aggiungere una manciata di spinaci e mescolare.

Servire la sogliola insieme alle verdure.

 

Questa ricetta viene dal ristorante Bryggan a Fjällbacka, cittadina di mare sulla costa svedese.