Americana

Rocky Road dolce con cioccolato al latte e marshmallow
Americana

Sentendo parlare di cucina americana si è abituati a pensare ai classici hamburger accompagnati da patatine fritte, o gli hot dog che si possono trovare un po’ in tutti i fast food. In realtà la cucina statunitense offre una molteplicità incredibile di possibilità e combinazioni di alimenti, anche grazie al fatto che è nata attraverso una incredibile commistione di culture. Questo ha fatto sì che negli anni essa diventasse, specie in certi Stati, un vero e proprio esempio da seguire.

La cucina americana: origini e ingredienti

Il segreto della cucina americana è proprio questo: l’integrazione di una serie di culture provenienti da tutto il mondo, che ha portato alla nascita di piatti nuovi e originali. Ci sono ad esempio immigrati che hanno aperto ristoranti reinterpretando a modo loro piatti tipici dei Paesi d’origine, magari arricchiti con nuovi ingredienti presi da altre etnie, che sono poi diventati piatti tipici americani. Non bisogna poi scordare che la cucina statunitense si caratterizza anche per le differenze geografiche: se andate ad esempio nel Sud-Est, vi imbatterete nelle preparazioni che traggono origine dalla storia dei popoli nativi, che si è intrecciata con quella inglese, francese, scozzese, spagnola, irlandese e persino africana. Il Sud Ovest subisce invece un notevole influsso della cucina messicana. Tra gli ingredienti principali della cucina americana, uno dei più comuni è senza dubbio il formaggio, che negli Usa viene usato davvero dappertutto, anche per realizzare i dolci americani. Non è da meno la carne: che sia di manzo o di maiale, ma anche di tacchino, che è tra l’altro la preparazione tipica del Giorno del Ringraziamento. L’influenza dei nativi americani si ritrova anche nell’utilizzo frequente della farina di mais.

Piatti tipici americani: dal tacchino al Mac'n Cheese

Se vuoi gustare uno dei piatti americani per eccellenza, devi preparare il tacchino americano (Thanksgiving Turkey), che è un vero must, servito con purè di patate e cranberry sauce. Spesso questo piatto si accompagna anche con un mix di verdure a base di carote, mais e fagiolini. Altro piatto tipico della cucina americana è il Mac’n Cheese, ossia i maccheroni al formaggio, ricetta dalle origini europee che dalla fine del 1700 è entrata a far parte delle specialità Usa: maccheroni al forno ricoperti di abbondante formaggio cheddar. Sempre con il formaggio, grande specialità americana è il formaggio grigliato. La carne è senza dubbio una delle preparazioni tipiche americane: conoscerai di sicuro le Barbecue Ribs, costolette alla salsa barbecue, o le buffalo wing, ossia le ali di pollo. Tutti piatti da gustare con ottime salsine, perché gli americani amano i piatti molto saporiti.

Street food americano: non solo hot dog

In America, si sa, va forte lo street food. Ma non si tratta solo del notissimo hot dog, che resta comunque uno dei must americani importati nel nostro continente. Tra i piatti della cucina americana, devi assolutamente provare il Pastrami Sandwich, panino proveniente dall’Est Europa ma esportato negli Usa nel secolo scorso, è realizzato con pane di segale e carne, che può essere di manzo o maiale, servito con l’insalata. E ancora, ottimo è il lobster roll, imperdibile panino con ripieno di aragosta. Tra i piatti tipici dello street food americano, non manca poi il corn dog, che viene servito spesso ai baracchini che si trovano nei parchi di divertimento, e che è semplicemente un würstel infilato in uno stecchino di legno, ricoperto da una sorta di pastella di mais e ovviamente fritto. E ancora, tra le ricette americane salate tipiche dello street food, soprattutto nella zona di Philadelphia, trovi il Philly Cheesesteak, panino ripieno con bistecca tagliata sottile, cipolla e abbondante formaggio fuso.

I dolci americani

Se pensi che negli Usa si mangi solo carne, non hai mai assaggiato i dolci americani: tra i diversi piatti provenienti dal nuovo continente, che negli anni ha saputo creare e inventare tantissime ricette, sono i dolci ad essere la vera scoperta. Tra le ricette più famose trovi la apple pie, nota in tutto il mondo: si tratta di una torta di mele, ma diversa da quella che si prepara in Italia. Viene preparata con due strati di pasta brisè piuttosto sottile, ripieni di mele insaporite con cannella e altre spezie, oltre all’immancabile limone. Un altro dolce americano diventato famoso ovunque è la New York cheesecake, dolce freddo preparato utilizzando biscotti secchi sbriciolati per la base e una crema a base di formaggio per la copertura. Il tutto è servito con una glassa ai frutti di bosco. Ottima e molto amata in Italia è la Naked Cake, o torta nuda. Non puoi poi dimenticare i brownies, tipici dolci americani preparati con cioccolato fondente, burro, zucchero e farina, che si servono tagliati a quadrotti, o ancora i muffin e i pancakes, dolci utilizzatissimi per la colazione. Infine, non dimentichiamo la Key lime pie, ricetta originaria della Florida, e in particolare nelle isole Keys, dove cresce una particolare varietà di lime. Il loro succo viene utilizzato per preparare questa torta, mischiandolo con latte condensato e tuorli d’uovo. La base è realizzata come quella della cheesecake, utilizzando biscotti sbriciolati e burro.

Leggi Tutto

CERCA RICETTE