Fagottini cinesi cotti al vapore

fagottini-cinesi-cotti-vapore

Fagottini cinesi cotti al vapore

Un aperitivo cinese? Questi fagottini da cuocere al vapore sono buoni, divertenti e ripieni di pesce. Date un occhio al procedimento.

20 Settembre, 2017

Cucina

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 48 MIN

ingredienti

Amido
250 g, di grano
Gamberi
200 g, di fiume, sbucciati e puliti, pronti per cucinare
Cipollotti
1 novello
Zenzero
1 cucchiaino, grattugiato
Olio di Sesamo
1 cucchiaino
Sale
Zucchero
1 pizzico

Preparazione

Fate un'impasto morbido e liscio con l'amido di grano e acqua bollente (circa 100 ml da aggiungere a poco a poco impastando).

Allargatelo in un foglio di pasta sottilissima e ritagliate dei cerchi con un diametro di 8-10 cm.

Per il ripieno sciacquate i gamberi, tamponateli con carta da cucina e tritateli finemente.

Lavate e tagliate ad anellini il cipollotto.

Mescolatelo con i gamberi tritati, lo zenzero, l'olio, sale e zucchero.

Piazzate un cucchiai del ripieno nel centro di ogni cerchio di pasta.

Formate dei sacchetti e chiudeteli pressando i bordi, poi disponeteli in un cestello di bambù per cottura a vapore e cuoceteli a vapore per circa 8 minuti.

noodles-pak-choi

Zuppa cinese con noodles, pak choi, pancetta e uova

Ricetta successiva