Empanadas Argentine con carne

Argentina

Carne, prodotti a base di farina di frumento o di mais, fagioli e naturalmente il peperoncino piccante: questi sono i principali ingredienti della cucina argentina, nota e soprattutto esportata in tutto il mondo. Se ti piacciono i sapori forti, è senza dubbio il tipo di alimentazione che fa per te. Del resto nel corso degli anni i ristoranti argentini si sono diffusi un po' in tutte le principali città italiane, diventando un vero e proprio must un po' ovunque. Gli argentini sono noti per la loro passione per il cibo: per loro la convivialità è fondamentale e la massima espressione dello stare insieme è un pasto condiviso. Se abiti in una grande città troverai facilmente ristoranti argentini, con una grande varietà di prezzi ma anche di menù. Ma questa cucina si sta diffondendo ora anche nelle piccole città.

La cucina argentina: origini e ingredienti

L'Argentina, con la sua ampia estensione territoriale, vanta una mappatura gastronomica estremamente varia. Essa si divide infatti in quattro aree, ognuna delle quali vanta diversi piatti tipici argentini. C'è quella dove sorge Buenos Aires, in cui storicamente si praticavano caccia e pesca, nell'area a nord-ovest prevalevano i prodotti agricoli come patate, mais e quinoa, nella zona a nord-est, sulle coste, si coltivavano invece zucche, manioca, erba mate. Infine nelle grandi città si è sviluppata una cucina che attinge a mani basse da quella spagnola e quella italiana. La carne è sempre stata la base della cucina argentina, fino dal 1600, mentre nell'ultimo secolo si è arricchita con la frutta e la verdura.

Piatti tipici argentini: la carne alla griglia

Se ti piace la carne, con quella argentina vai sul sicuro: è infatti considerata una delle migliori al mondo, e viene cucinata in diversi modi. Tra quelli più celebri, utilizzati anche in Italia, c'è l'asado, carne preparata allo spiedo ed è considerato il piatto nazionale argentino. La preparazione di quello che è noto per essere il tipico arrosto argentino è una vera e propria tradizione, che è rimasta inalterata fino a oggi: la bestia viene tagliata a metà e infilata per il lungo in grandi spiedi, con una inclinazione particolare. Il fuoco rimane acceso e continuamente alimentato per ore. Altri piatti tipici di carne alla griglia sono il brasero, ossia la carne alla brace, il churrasco, che rappresenta la grigliata di carne tipica della cucina argentina, e infine il punchero, piatto di carne bollita. Le porzioni sono sempre molto abbondanti.

Non solo carne: dai tacos alle empanadas

Ma l'Argentina non è solo carne. Nella zona a nord-ovest, una delle coltivazioni più diffuse è quella del peperone, utilizzato per preparare una delle ricette argentine più diffuse, le empanadas (fagottini farciti) e l'illocro (ossia una sorta di stufato di carne con mais e verdure). A nord-est tra i piatti tipici si trovano il quibebe, una sorta di zuppa a base di cipolle e formaggio filante, e gli alfahores, dei dolci ripieni con dulce de leche. Nella zona del litorale, invece, si consumano il pastel de chocio, una sorta di pasticcio di mais e carne, ma anche la manioca fritta. Spostandosi verso il centro, che subisce l'influenza dei flussi migratori da Italia e Spagna, i piatti tipici sono la tortilla de papas e il matambre arrollado, ossia un rotolo di carne farcito.

Agli argentini piace molto anche la pasta. In particolare si preparano le tallarines, una pasta simile alle tagliatelle, che vengono cucinate al dente, alla maniera italiana, e condite poi con delle particolari salse, come la salsa bianca, una sorta di besciamella, o con il nero di seppia. Il pane è uno degli alimenti più comuni in questo paese. Si tratta del cosiddetto pane in cassetta, realizzato con pasta bianca e cotto al forno. Quello più tradizionale è detto pan casero, fatto in casa e cotto dentro dei forni di mattone crudo. Dal XX secolo, tuttavia, è diventato comune in questo paese l'utilizzo del pane francese.

Condimenti argentini: la salsa per carne alla griglia

Se apprezzi la cucina argentina non puoi non assaggiare una delle sue salse più diffuse, il chimichurri. Una salsa argentina per carne alla griglia preparata con prezzemolo, aglio, peperoncino non piccante, origano e olio. Si accompagna all'asado, soprattutto, ma è buona anche con il pesce grigliato. In Argentina viene utilizzata anche come marinatura della carne, prima di farla cuocere.

Dolci tipici argentini

Tra i dolci argentini più tipici della tradizione, non puoi non assaggiare il dulche de leche, considerato il dolce nazionale per eccellenza. Si tratta di una sorta di crema dal colore bruno, dalla preparazione molto semplice, a base di latte, zucchero e vaniglia. Semplice da preparare, in Argentina è utilizzato per farcire biscotti, crêpes, torte, ma anche le empanadas, in versione dolce.

Leggi Tutto

CERCA RICETTE