Barrette vegane crudiste ai cereali

barrette-vegane-crudiste

Barrette vegane crudiste ai cereali

Come preparare delle deliziose barrette vegane e crudiste ai cereali e bacche di goji, pistacchi, cocco e datteri: perfette per la colazione o uno snack veloce.

13 Dicembre, 2018
Ancora nessun voto

Stile Alimentare

porzioni

8

Tempo Totale

3 HR 25 MIN

ingredienti

Anacardi
350 g, tritati
Datteri
50 g, freschi, snocciolati
Physalis
60 g, essicate
Cocco
1 noce e grattugiato per cospargere
Pistacchi
80 g, sbucciati
Sciroppo di Agave
3 cucchiai
Barbabietole
1 cucchiaio di polvere rossa, da acquistare nei negozi biologici
Bacche di Goji
1 manciata

Preparazione

Per iniziare la giornata con energia e gusto, provate queste golose barrette vegane crudiste ai cereali.

A base di anacardi, datteri, bacche di goji, pistacchi e cocco, queste barrette energetiche permettono di fare una colazione ricca o uno snack veloce in qualsiasi momento della giornata. Lo sciroppo di agave le rende dolci e la polvere di barbabietola gli da il color porpora intenso.

Come preparare le barrette vegane crudiste ai cereali

  • Per preparare le barrette vegane crudiste, iniziate mettendo gli anacardi per circa 3 ore in ammollo nell'acqua fredda.
  • Foderate una teglia (20 x 20 cm) con la pellicola trasparente.
  • Fate sgocciolare gli anacardi e tritateli insieme ai datteri e le physalis in un mixer, fino a ricavarne un pesto piuttosto denso.
  • Allargate il composto in modo uniforme nella teglia e copritelo con un secondo foglio di pellicola trasparente.
  • Mettetevi sopra un peso (per esempio un tagliere o un libro pesante).
  • Passate la teglia in frigorifero.
  • Aprite la noce di cocco individuando prima i 3 cerchietti più chiari che si trovano nella parte alta del cocco.
  • Forate i 3 cerchietti con un cacciavite e con l'aiuto di un martello.
  • Versate l'acqua di cocco in un recipiente e mettetela da parte.
  • Rompete la noce di cocco in piu parti usando il martello.
  • Staccate la polpa di cocco dal guscio usando un coltello o un cucchiaio, poi privatela dallo strato marrone sbucciandola con un coltellino affilato, grattugiatela finemente e mescolatela con lo sciroppo d'agave, la polvere di barbabietola rossa e la metà dei pistacchi tritati in precedenza.
  • Tirate fuori la teglia dal frigorifero, mettete da parte il peso e tirate via la pellicola trasparente.
  • Ricoprite il tutto con uno strato di composto al cocco.
  • Ricoprite con pellicola trasparente e mettete sopra un peso.
  • Passate la teglia per circa 2 ore in frigorifero.
  • Prima di tagliare a rettangoli il composto delle barrette vegane e crudiste, ricopritelo con il resto dei pistacchi, bacche di goji e cocco grattugiato.

Qui una selezione di altre golose ricette e idee per la colazione

 

Segui Fine Dining Lovers anche su Facebook

dal-pinni-indiano

Dal Pinni indiano

Ricetta successiva