Divisionismo in cucina: un risotto Exponenziale

daniel-canzian-risotto

Divisionismo in cucina: un risotto Exponenziale

L'Italia incontra il mondo all'Expo come in cucina, in questo risotto classico ma arricchito da tre spezie internazionali, preparato dallo chef Daniel Canzian.

19 Agosto, 2015

Stile Alimentare

porzioni

4

ingredienti

Riso
320 g, Carnaroli
Vino
40 g, bianco secco
Brodo
900 g, leggero di verdure affumicato
Burro
80 g
Parmigiano Reggiano
40 g, grattugiato
Burro Acido
60 g
Curry
Madras
Polvere di Tè Nero
Paprika
Affumicata

Preparazione

Tostare il riso in una casseruola con 80 g di burro, salandolo leggermente.

Sfumare con il vino bianco secco, far evaporare, bagnare con il brodo bollente.

Portare a cottura mescolando di tanto in tanto.

Allontanata la pentola dal fuoco unire il burro e il Parmigiano.

Coprire con un panno e lasciar riposare per qualche minuto in modo da rilassare il riso.

Mantecare energicamente con il mestolo, aggiungere pochissimo brodo per conferire la classica consistenza “all’onda” quindi correggere di sale.

Stendere a velo il risotto sui piatti, spolverare quindi le tre tipologie di spezie in modo tale da creare un effetto divisionista dei tre colori.

Servire.