ricetta-maccheroni-al-torchio

Maccheroni al Torchio con anguilla affumicata, ragù d'Ostrica e salsa di spinaci

I Maccheroni al Torchio secondo la ricetta di Aurora Mazzucchelli, la chef del ristorante 'Marconi'.

03 Marzo, 2014
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

Stagione & Occasione

porzioni

6

ingredienti

Semola
400 g, di grano dura rimacinata
Farina
100 g, 0
Uova
3, fresche
Acqua
q.b.
Anguilla
200 g, affumicata
Burro
60 g
Cipolle
1, rossa
Sale
per la cottura
Spinaci
500 g, freschi
Ostriche
12
Sale
q.b.
Olio Exravergine di Oliva
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione

Mettere a cuocere in una teglia con del sale grosso la cipolla condita con sale e olio in un cartoccio nel forno a 180 °c per 20 minuti.

Mondare gli spinaci, cuocerli in acqua e frullarli cosi da ottenere una crema.

Frullare l’anguilla affumicata con il burro a pomata cosi da ottenere una farcia.

Aprire le ostriche, mettere da parte il mollusco tagliato grossolanamente e prendere l’acqua conservata all’interno del guscio che ci servira per la cottura.

Preparare dei maccheroni con il torchio e ancora freschi farcirli con l’anguilla chiudendo le due estremità. Otteremo una sorta di raviolo a forma di maccherone.

Al momento di servire cuocere in acqua salata i maccheroni, saltarli nella padella con l’acqua d’ostrica e una noce di burro.

Mettere a specchio la salsa di spinaci gia calda nel piatto, dei petali di cipolla, il ragu d’ostrica e i maccheroni.