Tagliolini al Nero di Seppia e Polpa di Ricciola

ricette-di-pasta-ricciola

Tagliolini al Nero di Seppia e Polpa di Ricciola

Una ricetta di Fabrizio Sepe: i Tagliolini al Nero di Seppia e Polpa di Ricciola.

16 Aprile, 2013
VOTA:
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Cucina

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 20 MIN

ingredienti

Tagliolini
400 gr, all'uovo, al nero di seppia
Ricciola
300 gr, polpa
Aglio
1 spicchio
Pomodori
4, ramati
Finocchietto
selvatico
Olio Exravergine di Oliva
Sale
Origano

Preparazione

Lessare per pochi minuti i pomodori freschi in acqua bollente. Privarli della pelle e dei semi ed adagiarli su di  una teglia.

Condire con poco sale, origano e poco olio e infornarli per un'ora a 90°C gradi. Con la lisca del pesce preparare un fumetto mettendo la stessa in acqua fredda con i classici odori e far sobbollire per 20 minuti.

Filtrare il tutto e lasciar riposare. In una padella far soffriggere l'aglio in camicia in olio extravergine d'oliva e aggiungere la polpa della ricciola tagliata a cubetti.

Far rosolare per 4 minuti a fuoco vivace e aggiungere un mestolo di fumetto di pesce, unire i tagliolini precedentemente lessati, al dente. Infine mantecare in padella e servire ben caldo.