Tagliolini al nero di seppia con gamberi di Santa Margherita Ligure

tagliolini-al-nero-di-seppia-ricetta

Tagliolini al nero di seppia con gamberi di Santa Margherita Ligure

I tagliolini al nero di seppia sono un classico primo piatto di mare: ecco la ricetta del ristorante San Giorgio di Genova, preparata con pregiati gamberi.

01 Giugno, 2018
Average: 5 (2 votes)

Tipo di Piatto

Cucina

porzioni

4

ingredienti

Semola di Grano Duro
300 g
Uova Intere
2
Tuorli d'Uovo
1
Nero di seppia
30 g
Gamberi
12
Pistacchi di Bronte
1 cucchiaio
Limoni
2
Burro
2 noci
Aglio
1 spicchio
Brodo di Pesce
1 mestolo

Preparazione

Per la ricetta dei tagliolini al nero di seppia iniziate a preparare la pasta fresca in modo classico aggiungendo il nero di seppia. Impastate con forza fino a che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.

Sgusciate i gamberi eliminando anche l'intestino. Conservate le teste.

Imbiondite l'aglio schiacciato con il burro, quindi aggiungete i pitacchi leggermente spezzettati e i gamberi a tocchetti. Lasciate rosolare per circa 4 minuti.

Salate e inserite le teste schiacciate dei gamberi nel sugo.

Eliminate l'aglio, spremete un limone e bagnate con il brodo. Lasciate consumare per qualche minuto.

Cuocete i tagliolini neri in acqua bollente salata per 3 minuti, poi scolateli.

Unite i tagliolini al sugo e fate insaporire per due minuti circa a fuoco vivo. 

Impiattate i tagliolini al nero di seppia spolverando il piatto con la buccia del limone grattugiato.