abbacchio alla romana

Foto: StockFood

Abbacchio alla romana

Scoprite il gusto unico di questa ricetta della tradizione italiana: ecco come si prepara l’abbacchio alla romana.

25 Febbraio, 2021
Average: 4 (2 votes)

Tipo di Piatto

Cucina

Stagione & Occasione

porzioni

4

Tempo Totale

1 HR 0 MIN

ingredienti

Agnello
2 kg, da latte
Acciughe
4
Vino Bianco
1 bicchiere
Aceto di Vino Bianco
Mezzo bicchiere
Aglio
3 spicchi
Salvia
2 foglie
Rosmarino
2 rametti
Olio Exravergine di Oliva
q.b.
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

Preparazione:

La storia dell’abbacchio alla romana è antica come la tradizione dell’allevamento degli ovini nella città di Roma. Nella tradizione culinaria italiana, è considerato abbacchio l’agnello lattante o appena svezzato, da non confondere con il comune agnello che può invece arrivare sino all’anno di età. Nelle tavole della Capitale, l’abbacchio con carciofi alla romana non può mancare tra le portate del menù di Pasqua, ma l’abbacchio al forno con patate alla romana è gustato durante tutta la primavera e nelle grandi occasioni. L’abbacchio alla romana è un secondo piatto di carne cotto in forno che può essere accompagnato da diversi contorni di verdure come gli asparagi o la classica cicoria ripassata. Ecco la ricetta originale dell’abbacchio alla romana spiegata passo per passo.

Step 01

Per preparare l’abbacchio alla romana cominciate tagliando la carne a pezzi. Se non siete abili con i coltelli, lasciate fare questa operazione al vostro macellaio.

Step 02

Preriscaldate il forno a 180°C. Mettete la carne in un’ampia teglia (ogni pezzo di abbacchio dovrà essere in contatto con la superficie del tegame). Unite olio, sale e pepe e massaggiate leggermente la carne.

Step 03

Rosolate l’abbacchio sul fornello per circa 10 minuti, quando la carne sarà ben sigillata dalla rosolatura, unite un trito di salvia, rosmarino e aglio.

Step 04

Mescolate bene e sfumate con aceto e vino mescolati. Lasciate evaporare i liquidi quasi completamente e poi trasferite l’abbacchio alla romana in forno a 180°C per circa 30 minuti. Se l’abbacchio dovesse asciugarsi troppo in cottura, aggiungete qualche cucchiaio d’acqua.

Step 05

Prendete un paio di cucchiai di fondo di cottura e scaldateli in un pentolino, aggiungete le acciughe e quando si saranno sciolte versate questa salsa sull’abbacchio.

Step 06

Il vostro abbacchio alla romana è pronto, fate attenzione a non bucare la carne durante la cottura. Giratela con una pinza per evitare di forarla facendo così uscire i suoi liquidi.

 

Altre ricette

Quella dell’abbacchio è solo una delle ricette di carne che si possono preparare per le occasioni speciali. Tra le preparazioni della tradizione ci sono le bombette pugliesi, il coniglio alla cacciatora o il brasato di manzo al Barolo. Ottimo anche lo spezzatino di cervo e, per chi ama i sapori di grande carattere, sono deliziose le animelle di vitello.

Farinata ligure

Farinata ligure

Ricetta successiva