Toscane

Cacciucco piatto di pesce tipico della cucina Toscana
Toscane

La Toscana è famosa in tutto il mondo per i suoi fantastici paesaggi, le sue città caratteristiche e la sua meravigliosa cucina, capitanata dalla fiorentina di chianina. Ma le ricette toscane non sono composte da soli piatti di carne: contrariamente a come si pensa è una cucina molto varia, piena di ricette a base di verdure e legumi, che uniscono gusto e semplicità.

Se sei un appassionato di cucina italiana e sei curioso di scoprire quali sono i migliori piatti tipici toscani da portare sulla tua tavola, ecco degli ottimi spunti per divertirti e stupire tutti.

La cucina toscana: ingredienti principali

Tra gli ingredienti principali della cucina toscana ci sono le verdure. La Toscana, infatti, vanta numerose coltivazioni che permettono di produrre una grande varietà di ortaggi a km 0. Il secondo ingrediente per il quale la cucina toscana è maggiormente apprezzata è sicuramente la carne, soprattutto bovina. La chianina è famosa in tutto il mondo ed è perfetta per grigliate e secondi piatti della tradizione.

Infine, insieme alle verdure e alla carne, non può mancare il vino: la Toscana è una delle regioni italiane con il maggior numero di vigneti. Questa sua tradizione ha fatto sì che negli anni nascesse una delle migliori produzioni vinicole del mondo. Tra i vini più famosi ci sono il Chianti e il Brunello di Montalcino, perfetti per accompagnare i primi e i secondi della tradizione.  

Antipasti toscani

In Toscana semplicità fa rima con gusto e qualità: ecco perché gli antipasti toscani sono diventati piatti universali della tradizione italiana. Il principio su cui si basa questa cucina regionale è la valorizzazione delle materie prime, che sono rigorosamente locali. Il re degli antipasti è il tipico crostino toscano, solitamente preparato con il pane toscano e fegatini. Se non ami i fegatini puoi sempre scegliere di modificare la ricetta originale e aggiungere i prodotti che preferisci, come i pomodorini e il basilico, oppure dei salumi. Un altro antipasto perfetto per una cena toscana è la cecina: un piatto a base di farina di ceci semplice, veloce, economico ma incredibilmente saporito.

Primi piatti e zuppe toscane

La vocazione contadina si percepisce anche nel gusto dei primi piatti toscani: un must del periodo invernale e autunnale sono le zuppe, prima tra tutte la ribollita. È fatta con pane, bieta, cavoli, fagioli, patate, carote, sedano, pomodoro, cipolla, aglio e aromi. La ribollita è da servire in una ciotola, ben calda, accompagnata con pane tostato. Andando verso la costa, il re della zuppe di pesce italiane è il caciucco livornese, a base di triglie, rana pescatrice, spigola, gamberoni, calamari, vongole e verdure. Se invece hai amici vegetariani, perché non scegliere una pappa al pomodoro? Grazie alla sua semplicità questo piatto rimane uno dei must della cucina toscana e continua a conquistare tutti i palati, anche i più difficili. Se il tuo obiettivo è quello di sentirti un vero local però, non potrai rinunciare a una classica pasta e fagioli alla toscana: un piatto povero, ma pieno di gusto.

Secondi piatti toscani

Se i primi sono un tripudio di verdure e legumi, i secondi piatti toscani invece valorizzano la carne e non solo quella di Chianina, ma anche la selvaggina. La bistecca alla fiorentina è ormai conosciuta in tutto il mondo, ma oltre a questa c’è di più. Alcuni esempi sono il Cinghiale al Chianti, il Cappone arrosto al forno con le verdure, lo stracotto alla fiorentina, la trippa alla fiorentina e il baccalà alla maremmana, tutti accompagnati rigorosamente a contorni di verdure fresche.

Dolci toscani

Come si può concludere un pasto senza i dolci? Anche in questo caso la tradizione toscana vanta numerose ricette da poter gustare. Uno dei dessert più apprezzati è il panforte: un dolce tipicamente natalizio, preparato con frutta secca e particolari spezie, che gli donano un sapore forte e caratteristico. Un altro dolce che a Natale in Toscana non può mancare è il castagnaccio, preparato con farina di castagne e frutta secca. Molto conosciuti sono anche la mantovana di Prato, una torta soffice e delicata, e lo zuccotto, un dolce semifreddo che ormai è diventato un classico della pasticceria italiana. Non puoi dire però di aver concluso un pasto se non hai mai assaggiato i cantucci toscani: biscotti tipici della tradizione toscana perfetti per la colazione o a fine pasto, inzuppati in un buon vino, preferibilmente nel vin Santo, fatto con Trebbiano e Malvasia, e con un’alta gradazione alcolica. Questi sono solo alcuni dei piatti tipici della cucina toscana, cosa aspetti a sperimentarli tutti?

Leggi Tutto

CERCA RICETTE