Vietnam

Zuppa Pho di noodles tradizionale vietnamita con manzo
Vietnam

La cucina vietnamita vanta una delle tradizioni più antiche dell’Asia ed è il risultato di una serie di contaminazioni tra paesi orientali che ha contribuito a creare piatti dal gusto indimenticabile. Le ricette vietnamite infatti si ispirano alla cucina cinese e cambogiana, anche se, chi ha un palato raffinato, riconosce immediatamente la prima differenza; i piatti tipici vietnamiti infatti sono spesso più gustosi e leggeri di quelli cinesi. La maggiore digeribilità dipende da un minor uso dei grassi nella fase di cottura: i sapori sono comunque forti e definiti, grazie all’uso di molte spezie e salse. Se vuoi stupire i tuoi ospiti con una cena indimenticabile, facendoli viaggiare fino all’estremo Oriente, ecco quali sono alcune ricette della cucina vietnamita da conoscere!

La cucina vietnamita: origini e ingredienti

Ciò che colpisce della cucina vietnamita è il perfetto binomio tra gusto e leggerezza. Se il piatto tipico più famoso è la zuppa pho, seguita poi dagli involtini primavera, il merito del successo di questa cucina va in gran parte all’ingrediente più importante: la salsa Nuoc Mam. Qual è il suo segreto? Questa salsa a base di pesce non ha equivalenti nelle altre cucine asiatiche e di questo i vietnamiti vanno molto fieri. Altri ingredienti che non possono mancare in tavola sono il riso, anche sotto forma di noodles, il latte di cocco e il tè.

Involtini vietnamiti

Come ti abbiamo accennato, tra i piatti della cucina vietnamita da assaggiare almeno una volta nella vita spiccano i celebri involtini vietnamiti: nel Vietnam del nord vengono chiamati nem ran, mentre nel Vietnam del sud cha giò. Si tratta dei tipici involtini di carta o sfoglia di riso, fritti per garantire un gusto davvero irresistibile. Non esiste una sola versione di questo piatto, che viene servito come antipasto: tra gli ingredienti ricorrenti ci sono la carne di maiale, ma anche di pollo, funghi e verdure. Gli involtini di pesce hanno un ripieno a base di gamberi tritati che può essere unito alla carne di maiale o servito da solo; infine si può preparare anche una versione vegetariana in cui la carne è completamente sostituita con il tofu tritato e le verdure.

Spaghetti e zuppe alla vietnamita

La cucina vietnamita propone un’ampia scelta di primi piatti, tra cui spiccano la zuppa pho e gli spaghetti vietnamiti. La ricetta del pho, tra le numerose zuppe vietnamite, non è la più complessa, ma ha lunghi tempi di preparazione: consiste in una zuppa con noodles e carne, che viene servita con molte erbe aromatiche a parte. La parte più difficile è la preparazione del brodo che deve cuocere a fuoco lento per insaporirsi. Al posto della carne, si possono usare tofu, frutti di mare come i gamberi, o polpettine di carne o di pesce. Un altro ottimo primo piatto, versatile e leggero, sono i noodles vietnamiti che vengono preparati principalmente con un sugo di verdure e salsa Nuoc Mam: per chi lo desidera è possibile aggiungere anche carne, pesce o tofu. Una delle ricette più semplici da eseguire, e che racchiude molto dell’anima gastronomica vietnamita, è quella dei noodles fritti con salsa Nuoc Mam: è impossibile non rimanerne conquistati!

Riso alla vietnamita

La cucina vietnamita si caratterizza per il grande impiego di riso, uno tra gli ingredienti principali dei piatti tradizionali. I piatti tipici sono circa 500, per lo più a base di riso e con influenze dalla cucina cinese, e si adattano a soddisfare i gusti di tutti. Le varietà di riso alla vietnamita più diffuse sono tre: quella a chicco rotondo e bianco, che è la più conosciuta, quella ricca d’amido a chicco opaco, che si usa soprattutto per i dolci e quella profumata a chicco lungo. Durante i pasti il riso, oltre ad essere l’ingrediente di molti piatti accompagnati da carne, frutti di mare e verdure, viene anche servito a parte, bianco, in una ciotola da cui si può prelevare per mischiarlo ad altri alimenti o ad altre salse. Una delle pietanze a base di riso più caratteristiche della cucina vietnamita è il com tay cam, a base di riso con funghi, pollo e maiale, aromatizzato con zenzero. Infine, durante le festività più importanti, vengono realizzati in particolare due piatti con il riso: il bahn day, di forma rotonda, e il bahn chung, quadrato. Entrambi sono a base di sfoglie di riso e carne, ed evocano significati mitologici. 

Dolci vietnamiti

La cucina vietnamita, con la sua importante varietà, è perfetta per soddisfare i gusti di tutti, garantendo un pranzo o una cena leggeri, ma sempre gustosi. Per concludere il pasto in modo perfetto, non possono mancare i dolci vietnamiti: il riso è un ingrediente fondamentale di quasi tutti i dolci, che vengono poi arricchiti con frutta, anche sciroppata, molto amata in Vietnam, con cocco o latte di cocco. Alcuni dolci tipici sono la torta di fagioli verdi, il chè, simile al pudding, che può essere servito freddo con ghiaccio tritato oppure caldo, e infine altri dessert che somigliano a budini e si ispirano a ricette tipiche della cucina francese.

Leggi Tutto

CERCA RICETTE