Zuppa di barbabietole rosse con aneto e panna acida

zuppa-barbabietola-rossa

Zuppa di barbabietole rosse con aneto e panna acida

La zuppa di barbabietola rossa è una ricetta vegetariana perfetta per le serate d'inverno: ecco come preparare questa zuppa servita con panna acida e aneto.

11 Gennaio, 2016
Ancora nessun voto

Tipo di Piatto

Stile Alimentare

porzioni

4

Tempo Totale

0 HR 55 MIN

ingredienti

Barbabietole
400 g, rosse
Patate
150 g, farinose
Sedano Rapa
150 g
Burro
2 cucchiai
Brodo Vegetale
800 ml circa
Sale
Pepe
macinato al momento
Cumino
1 pizzico, macinato
Lamponi
200 g
Arance
1
Aceto di Lamponi
1 - 2 cucchiai
Miele
1 - 2 cucchiaini
Panna Acida
4 cucchiai
Aneto
punte per guarnire

Preparazione

Zuppa di barbabietola rossa, la ricetta spiegata passo passo

  • Per preparare una gustosa zuppa vegetariana a base di barbabietole rosse, iniziate sbucciando le barbabietole rosse, le patate e il sedano rapa e tagliare a dadini.
  • Rosolare tutto insieme nel burro in una pentola calda finché diventa incolore.
  • Versare il brodo, insaporire con sale, pepe e cumino e far bollire a fuoco moderato per circa 30 minuti finché si ammorbidisce.
  • Selezionare i lamponi e metterne da parte alcuni belli per decorare.
  • Spremere l’arancia.
  • Togliere la zuppa dal fornello e ridurla in purea fine insieme ai lamponi.
  • Aggiungere il succo d’arancia, l’aceto e il miele e se necessario far bollire la zuppa ancora un po’ o aggiungere del brodo.
  • Insaporire con sale e pepe e distribuire in scodelle.
  • Mettere un cucchiaio di panna acida su ciascuna, cospargere con aneto e lamponi e servire.
cracker-di-parmigiano-fatti-in-casa

Cracker di Parmigiano al forno

Ricetta successiva